visite

venerdì 10 gennaio 2014

Torta Nonna Papera

Vi ricordate la torta di mele di Nonna Papera? questa per intenderci...


Ora vi darò gli ingredienti per una deliziosa torta di mele degna di Nonna Papera ^_^

TORTA NONNA PAPERA-

Torta Nonna Papera

  • 300g di farina;
  • 150g di burro;
  • 150g di zucchero;
  • un uovo intero + un tuorlo;
  • la buccia grattugiata di un limone;
  • mezza bustina di lievito;
  • un pizzico di sale;
  • 7/8 mele;
  • pane grattugiato (un paio di pugnetti) ....non l'ho mai pesato;
  • 50g di burro;
  • cannella in polvere.
Prima di tutto dovete preparare la pasta frolla con la farina, i 150g di burro ammorbidito, lo zucchero, l'uovo intero più il tuorlo, la buccia del limone grattugiata, il lievito e il pizzico di sale. Impastate il tutto fino a che non avrete ottenuto un impasto morbido con il quale formerete una palla. Se dovesse risultare troppo appiccicoso, unite poca alla volta, un po' di farina. Se al contrario, dovesse risultare troppo duro, aggiungete un pochino di rum o di latte, ma sempre poco alla volta. Una volta formata la palla, dedicatevi al ripieno.
Il lavoro più noioso è quello di sbucciare le mele e tagliarle a pezzettini piccoli. In una padella fate fondere i 50 g di burro, il pane grattato e lasciate tostare un pochettino, a questo punto unite le mele a tocchetti e la cannella. Quanta?? Beh, dipende da quanto vi piace =)
Nella mia ricetta non ho messo zucchero in questo ripieno, perchè le mele che avevo usato erano molto dolci e non ce n'era bisogno ma ovviamente, dipende dal tipo di mele che utilizzerete. Se ce ne sarà bisogno, unite anche un po' di zucchero ovviamente.
Fate andare in questo modo le mele per un pochino. Sentirete che profumo in giro per casa.....
A questo punto dovete dividere la pasta frolla in due parti non proprio uguali uguali. La base necessiterà di un pochino più di pasta a causa dei bordi della teglia, l'altra pasta vi servirà per "chiudere" la torta. Io ho usato il mattarello solo per stendere il "coperchio" della torta, mentre il fondo e i bordi li ho "spalmati" con le dita. Bucherellate con i rebbi della forchetta il fondo, riempite la torta con il ripieno di mele e cannella e adagiatevi sopra il "coperchio" di pasta frolla.
Non dimenticatevi di eseguire dei piccoli buchetti con un coltello sulla superficie, serviranno a far sfiatare la torta in forno. Infornate a 180 per circa 40/45 minuti.

Torta Nonna Papera

2 commenti:

  1. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  2. Ciao se passi da me c'e' un premio
    http://monydelfina.blogspot.it/2014/03/liebster-award.html

    RispondiElimina